La Centrale termoelettrica di Ostiglia, costituita da tre unità a ciclo combinato alimentate a gas, dalla potenza installata complessiva di 1.137 MW, si trova nell'omonimo comune in provincia di Mantova, sulla riva sinistra del fiume Po.

Produce energia elettrica tramite un processo produttivo di trasformazione dell’energia tra i più efficienti nel panorama attuale, massimizzando la quota di energia termica convertita in energia elettrica sfruttando come fonte primaria il gas.

La tutela dell'ambiente, dell salute e della sicurezza

Il sito produttivo è registrato EMAS ed è dotato di un sistema di gestione ambientale conforme alla norma UNI EN ISO 14001:2004 certificato da verificatore ambientale accreditato (RINA).

Nel 2011 la centrale ha ottenuto il certificato OHSAS (Occupation Health and Safety Assessment Series), standard internazionale per la sicurezza e la salute dei lavoratori.

La trasformazione in ciclo combinato ha consentito di ottenere rendimenti del 55%, con conseguenti vantaggi ambientali quali l’azzeramento delle emissioni di polveri e di ossidi di zolfo e una drastica riduzione degli ossidi di azoto e di carbonio. I valori delle emissioni sono a loro volta controllati e registrati in continuo da un sistema di monitoraggio emissioni (SME) e periodicamente comunicati all’Autorità di controllo.

» Scarica la Scheda della Centrale di Ostiglia

» Scarica la "Dichiarazione Ambientale della Centrale di Ostiglia"

 

Per richiedere una visita didattica guidata nelle nostre centrali compila il
Modulo online.

Centrale di Ostiglia

Scheda tecnica
Tipo impianto
Centrale termoelettrica composta da tre unità a ciclo combinato
Potenza installata netta
1.137 MW
Certificazioni
ISO 14001, EMAS IT-000355, OHSAS 18001
Modello turbina a gas
General Electric MS9001 FA+e (PG9351 FA)
Modello turbina a vapore
Franco Tosi W27R2
Indirizzo
S.S. 12 Abetone-Brennero, Km 239, 46035 Ostiglia (MN)