Sassari, 15-03-2017

Sassari, 15 marzo 2017 - EP Produzione ha incontrato oggi i rappresentanti dei Comuni di Sassari e Porto Torres, ai quali ha confermato il massimo impegno nei confronti della Centrale di Fiume Santo e in particolare delle attività di decommissioning dei Gruppi 1 e 2.

L’azienda, da sempre attenta alla tutela ambientale del territorio e al dialogo costante con la comunità, sta procedendo con gli interventi di smantellamento dei vecchi gruppi a olio combustibile, nel rispetto delle modalità e delle tempistiche approvate e della valorizzazione delle professionalità locali.

EP Produzione ha spiegato che le verifiche per la ripresa del progetto e il reinsediamento del cantiere a seguito del dissequestro delle aree interessate hanno impiegato un tempo superiore rispetto a quanto stimato inizialmente. Inoltre, il ruolo di capocommessa per l’esecuzione dei lavori, in un primo momento affidato a una società terza, è stato successivamente assegnato alla società specializzata AVE, appartenente allo stesso Gruppo. C’è stata quindi la necessità di rivedere l’organizzazione delle attività, il cui riavvio è avvenuto il 3 ottobre 2016.

Nel corso degli incontri, EP Produzione ha sottolineato che le 6 ditte attualmente operanti in cantiere per i lavori di decommissioning hanno sede legale in Sardegna, a conferma del proprio impegno nei confronti della crescita occupazionale dell’isola, come già dimostrato in passato. Nel 2016, infatti, la società ha impiegato per gli interventi straordinari di manutenzione al gruppo 4 una media di circa 450 lavoratori dell’indotto al giorno ─ con punte massime di 550 ─ provenienti prevalentemente dal territorio.  

L’azienda ha spiegato che, sulla base delle informazioni raccolte attraverso le ispezioni eseguite prima della ripresa dei lavori, sarà necessario richiedere varianti al piano di demolizione approvato, per ragioni di sicurezza sul lavoro. Considerato lo stato della ciminiera e delle caldaie, si ritiene più sicuro procedere alla loro demolizione attraverso l’utilizzo di micro-cariche detonanti al posto della demolizione con mezzi meccanici, originariamente prevista, che invece viene mantenuta per gli altri edifici. In questo modo, infatti, si evita di esporre il personale addetto a condizioni di maggior rischio per la sicurezza. La ditta specializzata si occuperebbe solo della fase dell’esplosione, aumentando la possibilità di impiego di imprese e manodopera locali per le fasi successive.

Per quanto riguarda gli investimenti a Fiume Santo, l’azienda ha ricordato che nel 2015 e 2016 ha investito complessivamente oltre 50 milioni di euro per il mantenimento e il miglioramento delle unità produttive esistenti nella Centrale di Fiume Santo. Nel 2017 sono previste spese straordinarie, incluso il decommissioning, per circa 20 milioni di euro.

EP Produzione continua a credere in modo deciso nello sviluppo di Fiume Santo, consapevole dell’importanza della presenza produttiva per il territorio di Sassari, di Porto Torres e dell’intera Sardegna nord-occidentale ed è pronta a cogliere eventuali opportunità di sviluppo per il sito.

EP Produzione è la società italiana di generazione elettrica del Gruppo energetico ceco EPH. L’azienda gestisce nel Paese una capacità di generazione complessiva di 4,3 GW, attraverso cinque impianti a gas e una a carbone. Il Gruppo EPH (Energetický a průmyslový holding) è un gruppo energetico europeo di primo piano che possiede e gestisce attività in Repubblica Ceca, Slovacchia, Germania, Italia, Regno Unito e Ungheria.

Altri articoli

LA CENTRALE DI LIVORNO FERRARIS APRE LE PORTE AGLI STUDENTI DEL POLTECNICO DI TORINO

News

Livorno Ferraris, 20-12-2017

Durante le prime settimane di dicembre la Centrale di Livorno Ferraris ha accolto alcuni gruppi di studenti del Politecnico di Torino per tre delle qu...

IL GRUPPO EPH ENTRA NEL SETTORE DELLE BIOMASSE IN ITALIA

Comunicato stampa

15-12-2017

L’operazione rientra nel piano di sviluppo del Gruppo ceco di espandersi nel settore delle rinnovabili in Europa; L’EBITDA comple...

Le 4 regole d’oro della sicurezza: il video

News

Livorno Ferraris, 07-12-2017

  Per noi mettere la sicurezza al primo posto significa prenderci cura l’uno dell’altro, proprio come un team affiatato. ...

EP PRODUZIONE RICEVE IL PREMIO SAFE PER IL PROJECT WORK SVOLTO CON GLI STUDENTI DEL MASTER DI GESTIONE DELLE RISORSE ENERGETICHE

News

27-11-2017

Nel corso della Cerimonia di Chiusura del XVIII Master SAFE, Luca Alippi ha ricevuto a nome di EP Produzione il premio SAFE per il Project Work “Big...

PROSEGUE IL PROGRAMMA DI ATTIVITA’ FORMATIVE PER GLI STUDENTI DELL’ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE ANGIOY DI SASSARI PRESSO LA CENTRALE DI FIUME SANTO: COINVOLTE ANCHE 4 SOCIETA’ ESTERNE.

Comunicato stampa

Fiume Santo (SS), 13-11-2017

Si è tenuta questa mattina la presentazione del nuovo progetto formativo “Alternanza Scuola Lavoro” promosso da EP Produzione, società che gesti...

PROSEGUONO I LAVORI DI DECOMMISSIONING DEI GRUPPI 1 E 2 A FIUME SANTO: DEMOLITA LA TORRE METEOROLOGICA

Comunicato stampa

Sassari, 07-11-2017

Oggi Fiume Santo S.p.A., società del Gruppo EP Produzione che gestisce l’omonima Centrale, ha demolito la torre meteorologica attraverso l’utiliz...

MURALES SULLA PARETE DI CINTA DELLA CENTRALE EP PRODUZIONE DI OSTIGLIA

Comunicato stampa

Ostiglia (Mn), 11-10-2017

Il muro che costeggia l'argine, di proprietà di EP Produzione è stato abbellito con le raffigurazioni di personaggi storici ostigliesi e con immagin...

EP PRODUZIONE AL 17° ITALIAN ENERGY SUMMIT

News

Milano, 26-09-2017

Per il secondo anno consecutivo EP Produzione ha partecipato alla 17° edizione dell’Italian Energy Summit, l’annuale appuntamento organizzato da ...

EPH acquisisce la centrale a carbone di Mehrum, in Germania

Comunicato stampa

20-09-2017

Energetický a průmyslový holding (EPH) ha concordato con Enercity (Stadtwerke Hannover AG) e BS Energy l’acquisizione delle azioni in Kraftwerk M...